Walking in the fields of gold,

Cem Soldos, PT, 2015
SECONDO PREMIO

  • PROGRAMMEinstallation éphémère Festival Bons Sons / ephemeral installation Festival Bons Sons / installazione effimera Festival Bons Sons
  • CLIENTScocs, Ideas Forward
  • SURFACE50 m2
  • BUDGET10000 €
  • EQUIPELorenzo Majer, Anna Merci

Il progetto si nutre dell’identità di un luogo e della sua storia: il rituale di essiccazione delle spighe di grano, battitura e setacciamento si traduce in un nuovo spazio fatto di geometrie, colori, leggerezza e movimento.
Un campo di graminacee ospita un’installazione quasi immateriale: un sistema di corde intrecciate è fissato ad una struttura leggera e fine di profili metallici perforati bullonati tra loro.

The jury highlights the poetic expression in the creation of a minimal and delicate pavilion. The answer is assertive regarding the released premisses and build a light atmosphere that reflects the duality of day-night space. It was also highlighted the possibility of creating a participating project, as well as ease of reuse in later editions of the festival.